logo top

 

 
 

TOP cherubini

 
 

 
       
 
 
 

LA PIAZZA INCANTATA

Comunicato stampa - Causa maltempo rinviato il concerto 'La Piazza Incantata' in programma stasera in Piazza Santa Croce

 

Concerto ideato e promosso da Fondazione CR Firenze

per ricordare i 25 anni della propria storia

‘La Piazza Incantata’:

500 giovani musicisti

animano Piazza Santa Croce

Per la prima volta suonano assieme la Scuola di Musica di Fiesole,

il Conservatorio Luigi Cherubini, il Coro delle Voci Bianche del Maggio Musicale Fiorentino

Luci e proiezioni sulla facciata della basilica di Santa Croce

Mercoledì 28 giugno, ore 20.30

Un concerto speciale in una piazza speciale, magica come Santa Croce. E’ intitolata ‘La Piazza Incantata’ la festa che mercoledì 28 giugno alle ore 20.30 la Fondazione CR Firenze offre alla città per ricordare i suoi 25 anni di storia. Per l’occasione suonano assieme quasi 500 musicisti e, per la prima volta, si esibiscono assieme le due più importanti scuole di musica cittadine, la Scuola di Musica di Fiesole e il Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, insieme al prestigioso Coro delle Voci Bianche del Maggio Musicale Fiorentino.

In apertura di serata, presentata da Elio, leader del complesso Elio e le Storie Tese, e da Francesco Micheli, Direttore Artistico del Macerata Opera Festival, porteranno il loro saluto il Presidente di Fondazione CR Firenze Umberto Tombari e il Sindaco di Firenze Dario Nardella. Il concerto ha il patrocinio ed è copromosso dal Comune di Firenze e si svolge con la preziosa collaborazione del Quartiere 1 e con il supporto tecnico di Banca CR Firenze, Unicoop Firenze e Fondazione Meyer.

“Abbiamo progettato un programma di eventi – spiega il Presidente Tombari – che privilegiasse i giovani e le famiglie e mettesse al centro coloro che hanno beneficiato del nostro sostegno e che hanno contribuito a realizzare assieme a noi tanti progetti nei vari settori nei quali interveniamo: dall’arte alla ricerca, dalla formazione all’ambiente, dallo sviluppo alla solidarietà. Desideriamo offrire questa festa a tutta la città perché ci sentiamo profondamente inseriti nella comunità. Crediamo che la musica costituisca, più di tante parole, una grande occasione di coesione sociale in cui ciascuno si senta parte fondamentale nel processo di costruzione della bellezza, di valorizzazione dello spirito di gruppo, di conoscenza, di professionalità. Abbiamo pensato a Santa Croce perché, da sempre, questa piazza è centro vitale della città, palcoscenico dell’identità e del senso di appartenenza di una comunità, luogo che permette la manifestazione quotidiana della collettività”.

Tutti i corpi orchestrali e i cori, guidati e accompagnati da oltre 50 tra direttori, maestri, assistenti, responsabili di scena e accompagnatori, hanno voluto offrire le proprie competenze alla Fondazione a titolo completamente gratuito per la realizzazione del concerto: un regalo di compleanno, un grande impegno, una sfida importante che vede tanti giovani suonare per la prima volta insieme. La Schola Cantorum, l’Orchestra dei Ragazzi e l’Ensemble di Archi Fiati ed Ottoni (tutti raggruppamenti  della Scuola di Musica di Fiesole) si esibiranno insieme al Coro delle Voci Bianche del Maggio e al Coro e all’Orchestra del Conservatorio Cherubini.

Il repertorio previsto, di stampo classico, della durata complessiva di circa due ore, prevede performance dei singoli raggruppamenti e tre momenti in cui i corpi orchestrali e i cori si uniscono per brani ad altissima intensità emotiva come l’Ouverture Solennelle 1812 op.49 di Pyotr Ilyich Tchaikovsky, la Sinfonia da Nabucco di Verdi e Dulcissime, Ave Formosissima e O fortuna da Carmina Burana di Carl Orff. Proiezioni e luci sulla facciata della basilica di Santa Croce trasformano la manifestazione in un ‘Son et Lumière’ di grande effetto scenico.

Gli organizzatori rivolgono un particolare ringraziamento al Comune di Firenze, al Consiglio di Quartiere1, alla Comunità dei Frati Minori Conventuali e all’Opera di Santa Croce, alle istituzioni, alle forze dell’ordine, alla Questura e alla Misericordia di Firenze.

Inoltre grande riconoscenza va alle società che hanno lavorato per la realizzazione della manifestazione: PRG Group Firenze e tutte le ditte coinvolte per la messa in opera degli allestimenti; ArtMediaStudio di Vincenzo Capalbo per la direzione artistica delle proiezioni di luce; il Circuito BoxOffice Toscana.

Firenze, xx  giugno 2017

Riccardo Galli

Responsabile Relazioni, Comunicazione Istituzionale e Ufficio Stampa

Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze - Via Bufalini, 6

 

Read 2000 times
 
     

DIDATTICA DIGITALE

AEC Logo transparent

banner_2_sito.jpg

2018 PNA

 
   
         
   
   
Conservatorio di Musica
Luigi Cherubini

Piazza delle Belle Arti 2
50122 Firenze
Tel. +39 055 298 9311
Fax +39 055 239 6785
Posta certificata (PEC): protocollo.consfi@pec.it
Codice Fiscale 80025210487
© 2014

Area Riservata
Docenti
Referenti
Amministrativi
Coadiutori