logo top

 

 
 

TOP cherubini

 
 

 
       
 
 
     
 

Masterclass di Tamburi e Danza Ewe

Sede di Villa Favard | 10 – 14 Luglio 2017  

Orari
Mattina: ore 11 – 13, Aule D/S – J/Brass Criptoportici
Pomeriggio: ore 16 – 18, Aule D/S – J/Brass Criptoportici

Concerto Finale
Villa Favard – Sala dei Giochi, Venerdì 14 Luglio 2017,
ore 18.00

MASTERCLASS DI TAMBURI E DANZA EWE
Studio della ritmica complessa legata ai Tamburi, alla Danza ed alla cultura Ewe del Ghana, West Africa

Docenti:
Ruben Agbeli - Ewe Drumming
Enoch AgbeliEwe Dancing
Faith ConantEwe Drumming and Dancing

Assistente del Corso: John Russo

 

Programma

Oltrarno 1944
opera sincretica di James Demby

 

Faith Conant
(B.A. Wesleyan University Conn., M.A. Tufts University Ma.) ha iniziato le sue ricerche in campo etnomusicologico nel Togo, West Africa. Con una borsa di studio Fulbright ha studiato con il Master Drummer Gadji Folly e fatto concerti
con il gruppo Adjogbo Habobo degli Adjigo di Lomé. Ha insegnato Musica Ewe e svolto una intensa attività concertistica con il gruppo di Boston Agbekor Society diretto e fondato da David Locke, per più di venti anni.
Oltre allo studio con i suoi primi maestri Gadji Folly, David Locke, e Nani Agbeli, Faith Conant ha studiato Musica Ewe con Abraham Adzenyah, con il Prof. Togbe Midawo Aloworyie, e con lo scomparso Godwin Agbeli.
Recentemente ha collaborato con Nani Agbeli, Saeed Abbas, Kwabena Boateng e la Gnonlonfoun family (aka Jomion and the Uklos) per organizzare ed eseguire concerti di studenti in ambito universitario.
Faith Conant si è dedicata inoltre in modo particolare agli studi sulla intersezione fra musica e linguaggio. Ha svolto conferenze sul Vugbe (linguaggio dei Tamburi) e sulla poesia Adjogbo, presso l'università di Harvard ed in Europa.
Ha diretto ensembles alla Stanford University ed all Brandeis University. Dirige attualmente ensembles Africani al Mount Holyoke College ed alla Stony Brook University.
La scorsa estate ha insegnato insieme a Nani Agbeli al Bang on a Can Summer Festival a North Adams MA.

Ruben Agbeli
È il maggiore dei figli dello scomparso Godwin Agbeli, figura di musicista tra quelle di maggior rilievo nel Ghana contemporaneo, insieme a J.H Kwabena Nketia, Abraham Adzenya, Kobla Ladzekpo, Freeman Donkor, Gideon Foli Alorwoye ed altri.
Ricercatore, organizzatore,didatta, Godwin Agbeli ha trasmesso ai propri figli l’amore per lo studio delle principali culture della propria terra e tra queste, oltre la propria, la cultura degli Ewe, stanziati nella regione del fiume Volta, tra Ghana e Togo, anche quelle degli Ashanti, dei Ga, dei Fo e dei Dagomba nel Nord del paese.
Per favorire questo tipo di studio e renderlo accessibile ai giovani e agli studiosi di tutto il mondo, ma soprattutto per preservare per quanto possibile le culture tradizionali del West Africa nella loro originale integrità, Godwin Agbeli ha fondato all’inizio degli anni ’90 il Dagbe Cultural Institute & Arts Centre a Kopelya, presso la foce del fiume Volta nel Ghana meridionale. Il Dagbe Center è oggi una struttura che rende accessibile lo studio, la ricerca e il turismo culturale, ed è in grado di offrire,oltre alla possibilità di vitto e alloggio, un ampio curriculum didattico nelle varie discipline della percussione, del canto, della danza e delle arti tessili (tessitura kente e batik).
Ruben Agbeli, che ha appreso l’arte musicale da suo padre, sin dall’infanzia è docente presso il Dagbe Center of Arts and Culture e musicista in gruppi tradizionali ed in complessi di alto livello professionale, seguendo e
proseguendo l’opera del padre. Il lavoro di concertista e didatta della Musica Ewe ha portato Ruben Agbeli nel 1994 in Nuova Zelanda, sede di un importante Festival internazionale di Tamburi Tradizionali, e, dal 2001 ogni anno in Italia, dove è al centro di una serie di iniziative (concerti, seminari, teatro musicale) promossi da James Demby per conto della Associazione Culturale Lucia Drudi Demby, presso i Conservatori di Musica (Rovigo, Venezia, Firenze) ed altre importanti istituzioni del nostro paese, come la Fondazione Cini ed il Teatro La Fenice di Venezia, l'ANPAS Toscana di Firenze, e nel 2014, il Comune di Firenze e l'ANPI, in occasione del 70° Anniversario della Liberazione della città, con l'Opera Sincretica Oltrarno 1944, di James Demby dedicata al Partigiano Bruno Fanciullacci, Medaglia d'oro al Valore della Resistenza Italiana.

Enoch Agbeli
Figlio e nipote d'arte ha studiato Musica e Danza Ewe con il Padre Ruben e gli zii, Emmanuel ed Anani (questi è attualmente docente presso il California Institute of Arts di Los Angeles), all'interno del Dagbe Cultural Institute & Arts Centre a Kopelya, presso la foce del fiume Volta nel Ghana meridionale.
Enoch fa ora parte del gruppo di giovani insegnanti presso lo stesso centro.
Iscritto alla facoltà di System Engineering presso la IPMP University di Thema, Ghana, Enoch è venuto per la prima volta in Italia a Firenze nel 2014, per partecipare, in qualità di Lead Dancer alla prima esecuzione dell'opera sincretica di James Demby Oltrarno 1944, dedicata al Partigiano Fiorentino Bruno Fanciullacci, commissionata dall'ANPI in occasione del 70° della Liberazione di Firenze dal giogo del Nazifascismo.



Villa Favard, sede distaccata del Conservatorio Cherubini - via Aretina, Firenze Rovezzano - ingresso via Rocca Tedalda 451
_______________

I seminari sono gratuiti per tutti gli allievi iscritti al Conservatorio di Firenze.
Per tutti gli altri partecipanti il costo dell'iscrizione per ogni seminario è di euro 50. Per iscriversi compilare il Modulo di iscrizione online 
Per informazioni This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Read 1567 times
 

AEC Logo transparent

banner_2_sito.jpg

 
   
         
   
   
Conservatorio di Musica
Luigi Cherubini

Piazza delle Belle Arti 2
50122 Firenze
Tel. +39 055 298 9311
Fax +39 055 239 6785
Posta certificata (PEC): protocollo.consfi@pec.it
Codice Fiscale 80025210487
© 2014

Area Riservata
Docenti
Referenti
Amministrativi
Coadiutori