logo top

 

 
 

TOP cherubini

 
 

 
       
 
 
     
 

“Ferdinando Giorgetti e il Metodo per esercitarsi a ben suonare l’alto-viola”

Martedi 6 marzo il seminario “Ferdinando Giorgetti e il Metodo per esercitarsi a ben suonare l’alto-viola”. Conduce la lezione-concerto la Dott.ssa Alicia M. Valoti, Università Centrale del Michigan con la partecipazione del Prof. Augusto Vismara del Conservatorio Cherubini


Argomento e struttura della lezione-concerto:
Il violino ha vantato da sempre un repertorio ampio, esecutori specializzati e una riconosciuta scuola di didattica, ricchissima di tecnica e studi specifici per lo strumento. In contrasto, la viola – fino al Settecento – è stata trascurata ed è rimasta senza musicisti dedicati allo strumento, in assenza d’istruzione propria e mancanti esercizi da utilizzare. Per questi motivi, la viola aveva difficoltà ad inserirsi nell’ambiente musicale o ad essere lodata come strumento  autonomo.
Verso la metà dell’Ottocento, però, il ruolo della viola cominciò a mutare, adattandosi bene alla cultura musicale della Toscana. Il violinista-compositore fiorentino Ferdinando Giorgetti (Firenze, 1796-1867), sentendo la carenza di violisti adeguati e capaci di suonare  nelle formazioni di musica da camera, scrisse il suo Metodo per  esercitarsi a ben suonare l’alto-viola (1854). Oltre ad una preparazione rigorosa di scale, arpeggi, e colpi d’arco, la terza parte del Metodo contiene sei studi e il Gran Solo per viola e pianoforte. Questi brani dimostrano un virtuosismo insolito per la viola che, all’epoca, possedeva (con qualche eccezione) un repertorio limitato e di livello piuttosto semplice. In più, c’erano pochissimi studi di tecnica dedicati alla viola; la maggior parte, come quelli di Martinn o Bruni, non richiedevano una simile abilità dal violista. Per questo motivo, i Sei Studi e il Gran Solo di Giorgetti sono opere da esplorare, da suonare e da confrontare con il repertorio d’oggi.


(Dalle 12 alle 14 Sala del Buonumore – Pietro Grossi, Piazza delle Belle Arti 2, Firenze  - per maggiori informazioni e iscrizioni This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.).

Read 1216 times
 

AEC Logo transparent

banner_2_sito.jpg

 
   
         
   
   
Conservatorio di Musica
Luigi Cherubini

Piazza delle Belle Arti 2
50122 Firenze
Tel. +39 055 298 9311
Fax +39 055 239 6785
Posta certificata (PEC): protocollo.consfi@pec.it
Codice Fiscale 80025210487
© 2014

Area Riservata
Docenti
Referenti
Amministrativi
Coadiutori