logo top

 

 
 

TOP cherubini

 
 

 
       
 
 
 

CONVENZIONE CON LA FUJAIRAH FINE ARTS ACADEMY

Giovedì 8 e venerdì 9 novembre a Fujairah (EAU)


Il Conservatorio Cherubini di Firenze sbarca negli Emirati Arabi Uniti

L'orchestra dell'istituzione sarà ospite della Fujairah Fine Arts Academy, unico Conservatorio del mondo arabo, oltre quello de Il Cairo. In programma anche la firma di una convenzione che prevede scambi di docenti e studenti e interessanti aperture al mondo della musica araba e viceversa. 

L'Intensa l'attività di apertura al contesto internazionale del Conservatorio di Firenze registra un nuovo e importante traguardo.
Giovedì 8 e venerdì 9 novembre gli oltre 30 membri dell'Orchestra del Cherubini diretta dal M° Paolo Ponziano Ciardi già responsabile dell'Ufficio Relazioni Internazionali dell'Istituto, saranno ospiti della Fujairah Fine Arts Academy negli Emirati Arabi Uniti, unico Conservatorio del mondo arabo oltre quello de Il Cairo.

La tradizione e l’esperienza ultracentenaria del Cherubini vengono quindi messe a disposizione di una nuova struttura in rapida crescita che ha scelto il Conservatorio fiorentino come interlocutore per crescere e sviluppare la formazione musicale ad alto livello negli Emirati Arabi Uniti.

Le due istituzioni firmeranno il prossimo 8 novembre a Fujairah, alla presenza di Sua Altezza lo Sceicco Mohammad bin Hamad Al Sharqi, del Presidente del Conservatorio Cherubini di Firenze, Pasquale Maiorano, congiuntamente ai rispettivi direttori delle due istituzioni Paolo Zampini, per Firenze, ed Ali Obadi Al Hefaiti per Fujairah, una convenzione per la collaborazione delle istituzioni nel campo della formazione, di ampio respiro, ma che prevede oltre agli scambi di docenti e studenti, anche interessanti aperture al mondo della musica araba e viceversa. Un progetto ambizioso, suggerito da Francesco Cappelletti dell'Ufficio Relazioni Internazionali del Cherubini, che intende far toccare due realtà profondamente diverse le cui distanze si annullano sotto il segno della musica di alto livello.
A margine dell’evento della firma dell’8 novembre l’Orchestra del Conservatorio sotto la guida del M° Paolo Ponziano Ciardi, si esibirà in un programma dalle interessanti sfaccettature con musiche tradizionali arabe ed occidentali, dove prenderanno parte anche il pianista Aldo Dotto ed il direttore Ali Obadi all’Oud (strumento tradizionale arabo).
Il 9 novembre l’orchestra sarà infine ospite dell’auditorium del Ministero della Cultura in Fujairah, per un concerto sinfonico in cui si esibiranno la violinista Daria Nechaeva ed il M° Paolo Zampini, con un omaggio al nome di Cherubini, del quale verrà eseguita la celebre Sinfonia in Re.

 

English text 

 

Thursday 8th - Friday 9th November 2018 in Fujairah (EAU)

THE CONSERVATORIO CHERUBINI OF FLORENCE TRAVELS TO THE UNITED ARAB EMIRATES

The Institute’s Orchestra will be hosted by the Fujairah Fine Arts Academy, the only Conservatory in the Arab world, besides Cairo. The creation of an agreement to develop exchanges between students and teachers of these countries will also be planned during the meeting. 

A new and important result has been achieved, for the intense and international activity of the Florentine conservatory. Thursday 8th and Friday 9th November, more than thirty members of the Cherubini Orchestra, directed by M° Paolo Ponziano Ciardi, director of the Institute's International Relations Office, will be hosted by the Fujairah Fine Arts Academy in the United Arab Emirates, which is the only Conservatory in the Arab world, besides Cairo. The tradition and the ultracentenary experience of the Cherubini will cooperate to gel develop a new structure in rapid growth.
The Florentine Conservatory has been chosen as interlocutor for the growth and development of the high level musical education in the United Arab Emirates.
These institutions will sign, on 8th November in Fujairah, with the presence of His Highness Sheikh Mohammad bin Hamad Al Sharqi, the President of the Cherubini Conservatory of Florence, Pasquale Maiorano and the respective directors of the two institutions Paolo Zampini for Florence and Ali Obadi Al Hefaiti for Fujairah, a convention for the inter institutional cooperation for academic training, which includes not only exchanges of teachers and students, but also interesting openings between the countries.
An ambitious project, suggested by Francesco Cappelletti from the International Relations Office of Cherubini, who intends to touch two profoundly different realities whose distances are cancelled under the sign of high-level music.
Conservatory Orchestra with M° Paolo Ponziano Ciardi, the pianist Aldo Dotto and Ali Obadi playing "Oud" (traditional Arab instrument) will perform an interesting program with traditional arab and occidental music. On 9th November the Orchestra will finally be in the auditorium of the Ministry of Culture in Fujairah, for a symphonic concert. In this concert will take part the violinist Daria Nechaeva and Maestro Paolo Zampini, with a tribute to Luigi Cherubini and his famous Symphony.

 

 

Conservatorio Cherubini di Firenze
Ufficio stampa e comunicazione

Read 322 times
 
     

DIDATTICA DIGITALE

AEC Logo transparent

banner_2_sito.jpg

2018 PNA

 
   
         
   
   
Conservatorio di Musica
Luigi Cherubini

Piazza delle Belle Arti 2
50122 Firenze
Tel. +39 055 298 9311
Fax +39 055 239 6785
Posta certificata (PEC): protocollo.consfi@pec.it
Codice Fiscale 80025210487
© 2014

Area Riservata
Docenti
Referenti
Amministrativi
Coadiutori