logo top

 

 
 

TOP cherubini

 
 

 
       
 
 
 

Diffrazioni - Firenze Multimedia Festival

dal 26 al 31 marzo 2019 a Le Murate. Progetti Arte Contemporanea e all'Abbazia di San Miniato a Monte


DIFFRAZIONI FIRENZE MULTIMEDIA FESTIVAL
Un progetto culturale che fonda le proprie basi nella sperimentazione artistica in più ambiti: dal suono alla luce, dalla tecnologia alla scienza, dalla mente al gesto. Un festival in cui saranno ospitate opere e performance di oltre 150 artisti e scienziati provenienti da 26 paesi del mondo. Tra gli ospiti: Roberto Fabbriciani, Piergiorgio Odifreddi, Esther Lamneck, Maria Chiara Carrozza, Lamberto Maffei, Semir Zeki e molti altri ancora

 Oltre 180 opere multimediali realizzate da oltre 150 artisti provenienti da 26 paesi del mondo, 6 lectio magistralis di grandi personalità del mondo dell’arte e della ricerca scientifica, 3 sessioni di conferenze, concerti multimediali, installazioni, workshop e incontri. 

Dal 26 al 31 di marzo a Le Murate Progetti Arte Contemporanea e all'Abbazia di San Miniato a Monte arriva la terza edizione del Diffrazioni Firenze Multimedia Festival (ingresso libero).
Un progetto culturale, ideato e diretto dal compositore Alfonso Belfiore, docente del Conservatorio Cherubini, che fonda le proprie basi nella sperimentazione artistica in più ambiti: dal suono alla luce, dalla tecnologia alla scienza, dalla mente al gesto. Una settimana ricca di eventi che vedrà coinvolti molti artisti e scienziati di fama internazionale, che porteranno nella cornice fiorentina un accrescimento artistico culturale di livello internazionale a cui prenderanno parte opere e performance di oltre 150 artisti e scienziati provenienti da 26 paesi del mondo. Una finestra sulla contemporaneità di grande portata che ha spinto il progetto verso un incontro di grande suggestione, quello con le celebrazioni del Millenario dell’Abbazia di San Miniato al Monte.
Tra le tematiche affrontate dal festival: acustica musicale, arte e nanotecnologie, biorobotica, arte e sistemi di telecomunicazioni mobili, composizione algoritmica, Intelligenza artificiale e arte, linguaggi per la computer music e molto altro ancora. Un momento di incontro, di conoscenza, di festa, di riflessione e di crescita.

Diffrazioni Festival è reso possibile grazie al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, con il patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana, con la collaborazione di MUS.E, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea e con importanti partenariati con la New York University, l’Università Nazionale Kazaka delle Arti di Astana.

Il festival prenderà il via con una conferenza inaugurale martedì 26 di marzo alle ore 19:00 a cui seguirà, alle ore 21:00 il concerto di apertura del grande musicista, flautista e compositore Roberto Fabbriciani, personalità di fama internazionale, tra i principali esponenti della musica contemporanea, a cui i maggiori compositori del nostro tempo devono l’evoluzione della propria ricerca. Fabbriciani tornerà anche sabato 30 marzo guidando una giornata di studio sul tema “Contemporaneità e ricerca nella musica” con un suo secondo concerto alle 19:00.

Altra personalità di spicco internazionale è la musicista Esther Lamneck (clarinetto e tarogato), artista che coniuga la virtuosità strumentale con le più avanzate tecnologie elettroniche ed informatiche interattive. Moltissimi tra i maggiori compositori e ricercatori mondiali hanno lavorato con lei sviluppando nuovi linguaggi interattivi e multimediali. Il suo recital si terrà mercoledì 27 marzo alle 19:00 e ritornerà anche in altri due concerti del festival, anche in veste di direttore del MNT_Florence Ensemble. Esther Lamneck, condurrà per sei giorni consecutivi, anche un’intensa e interessante masterclass con la collaborazione di alcuni compositori di musica contemporanea e tecnologica, realizzando un programma da concerto con un gruppo di 11 musicisti strumentisti, studenti di altissimo livello. L’ensemble strumentale interagirà con strutture elettroniche e visual, componendo così improvvisazioni dove immagini, musica dal vivo e registrata diverranno un tutt'uno.
Oltre ad artisti di grande impegno per l’arte contemporanea come Roberto Fabbriciani, Esther Lamneck e numerosi altri, il festival propone 6 Lectio Magistralis di grandi esponenti della ricerca scientifica e artistica.
Vedremo ancora ospite del festival con una lectio magistralis, nell’ambito delle neuroscienze e della neuroestetica, dal titolo “Arte cervello creatività” il Prof. Lamberto Maffei, scienziato, presidente emerito dell’Accademia Nazionale dei Lincei. Lo scienziato, neurologo, Prof. Semir Zeki della University College of London, padre della neuroestetica, parlerà di “The Neurobiology of Beauty”.

La Dott.sa Maria Chiara Carrozza, scienziata, professore universitario di bioingegneria industriale, è stata anche rettore della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e ministro dell’Università e della ricerca scientifica, interverrà con “Il Futuro della Robotica nella IV Rivoluzione Industriale”.
Il compositore Albert Mayr, artista di rilievo internazionale, approfondirà il tema molto importante del senso dell’arte “Dall’ Opera aperta all’Arte effimera - L’utopia di Pietro Grossi”, parlando anche del pensiero di Pietro Grossi, pioniere della musica elettronica ed informatica, fondatore in Italia della prima Cattedra di Musica Elettronica e del primo centro di computer music con il CNR di Pisa.

Altra interessantissima lectio magistralis sarà quella del Prof. Massimo Bergamasco, direttore dell’Istituto di Tecnologie per la Comunicazione, Informazione e Percezione della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa con una lectio magistralis intitolata “Virtual Humans”. Mentre nella scorsa edizione vogliamo ricordare tra gli eventi speciali l’intervento del Prof. Giacomo Rizzolatti, scopritore dei neuroni specchio, con una approfondita video-intervista.

Di grande importanza la presenza del Prof. Piergiorgio Odifreddi, noto matematico, logico, saggista e accademico italiano, che venerdì 29 marzo alle ore 18 terrà una lectio magistralis sul tema arte, matematica, scienza e tecnologia.

 

Gli appuntamenti all'Abbazia di San Miniato a Monte

Diffrazioni/ Firenze Multimedia Festival, ha sviluppato per questa edizione, un’importante collaborazione con le Manifestazioni per le celebrazioni del Millenario dell’Abbazia di San Miniato a Monte, curate dal Frate Benedettino Padre Bernardo, realizzando in questa sede di grande bellezza e profonda spiritualità due concerti multimediali di particolare intensità. Il primo di questi importanti appuntamenti sarà il concerto intitolato S.ilk O.n S.kin (mercoledì 27 marzo ore 21.30), che vedrà il Direttore del Conservatorio Paolo Zampini al flauto e Roberto Neri all'elettronica, oltre alla partecipazione di Elena Tereshchenko (voce recitante) e di Anna Tereshchenko (regia). Durante il concerto saranno eseguiti brani dello stesso Zampini, di Ennio Morricone, Giacinto Scelsi, Mario Davidovsky e Paul Horn.
Di Alfonso Belfiore è la composizione e la regia della performance multimediale The Waste Land, secondo appuntamento all’Abbazia (venerdì 29 marzo ore 21.30), per voce recitante (Massimo Tarducci e Emma Tarducci), percussione (Niccolò Crulli), fixed media e live electronics (Luca Tavanti). Un poema che intere generazioni prenderanno a simbolo di sé. Thomas Stearns Eliot lo concepì durante un viaggio in Provenza stendendolo quasi di getto a Losanna, nel 1920, ma prima di vedere la luce passò sotto le forbici di Ezra Pound che lo resero ancor più enigmatico e allusivo. Si articola in cinque sezioni dove in ognuna sono intersecanti i personaggi e i luoghi delle altre, una costante tensione verso il mito, anzi, la creazione di una vera e propria terra mitica che diventa la somma di ogni mito e di ogni tensione. I mille anni dell’Abbazia e la contemporaneità dell’uomo sono un incontro, un segno profondo a cui tutti possiamo guardare con rinnovata energia.

Altra attività di particolare rilievo sarà il workshop “Corpo Individuale Vs Corpo Condiviso” con Luca di Volo, Eleonora Tancredi, Roberto Neri, artisti ben noti legati alla città di Firenze. Il workshop offre un’esperienza realizzativa nell’ambito della sensoristica applicata al movimento di un performer; catturare il movimento di un performer e tradurre tale movimento in parametri che generano e trasformano eventi sonori (ovvero luminosi o video) induce ad affrontare il rapporto tra azione scenica e la relativa struttura sonora generata in funzione di una efficace complementarietà funzionale. Il workshop si articolerà in diverse giornate sfociando in una fantastica performance multimediale domenica 31 marzo alle 16.

 

Le collaborazioni internazionali

Questa terza edizione di Diffrazioni Festival è caratterizzata dalla grande attenzione rivolta alle esperienze tecnologiche e artistico musicali guardando verso gli Stati Uniti, rappresentati da numerosi artisti e ricercatori provenienti da diversi stati, guardando verso molti dei paesi europei, la Germania, la Grecia, la Francia, L’Inghilterra e anche verso Astana (Kazakistan) e contemporaneamente verso Teheran (Iran). Negli ultimi due anni si è infatti sviluppato un canale privilegiato con il festival Reza Korourian Award di Teheran, agevolando uno scambio di opere favorendo così la crescita di una conoscenza artistica reciproca. In questa prima parte di Diffrazioni saranno presentate opere di Mehdi Jalali, compositore e direttore artistico del festival nonché direttore di Yarava Music Group e di Amin Khoshsabk, vincitore del festival iraniano.

La collaborazione con l'Università Nazionale delle Arti del Kazakistan di Astana ha portato Aiman Mussakhajayeva, violinista di fama internazionale Rettore dell’Università Kazaka e recente ospite del festival Strings City, a commissionare al Maestro Alfonso Belfiore un’opera di visual art interattiva intitolata “I segni dell’arte” eseguita ad Astana il 18 maggio scorso alla presenza del Presidente della Repubblica del Kazakistan, Nursultan Nazarbaev. Un'installazione multimediale e interattiva che è stata riproposta nello scorso dicembre nell’anteprima del festival con la proiezione della trasmissione televisiva nazionale andata in onda in Kazakistan.

Il progetto, curato da Belfiore che ha guidato un team di studenti ed ex studenti del dipartimento di Nuove tecnologie e linguaggi musicali, ha consentito al Conservatorio Cherubini di Firenze di conseguire un risultato prestigioso ed è stato accompagnato dalla stipula di un protocollo d'intesa fra l'Università di Astana e lo stesso Cherubini per la realizzazione di futuri progetti comuni in cui saranno coinvolti studenti e docenti di entrambe le istituzioni.

Altri potenziali creativi si sono aperti con le collaborazioni avviate in Germania con l’University of Music Drama and Media di Hannover e in Grecia con il Department of Music Studies dell’Aristotle University of Thessaloniki. Preziosi per queste collaborazioni con l’Iran e con il Kazakistan, sono stati il contributo della musicista Gelareh Soleimani Lavasani, dell’Associazione culturale 8 ARTI e del Tenore Yerzhan Tazhimbetov.

Un Festival, il Diffrazioni, in cui non mancheranno le attività in cui lo spettatore sarà coinvolto in prima persona, molte delle performance necessitano proprio di quest'ultimo per prendere avvio: da un semplice tocco su un ipad allo sfioramento di una sorgente d'acqua, dall’utilizzo di tecnologie legate alla realtà aumentata alla registrazione di dati o rumori raccolti in diretta per poi essere modificati e diventare un flusso musicale.

Dipartimento Nuove Tecnologie e Linguaggi Musicali

Scuola di Musica Elettronica
Prof. Alfonso Belfiore
Prof. Marco Ligabue

Diffrazioni Firenze Multimedia Festival 2019
Alfonso Belfiore, progetto e direzione artistica
Alfonso Belfiore, Giovanni Pucciarmati, coordinamento progetto
Daniela Bertini, direttore di produzione
Lorenzo Ballerini, direttore tecnico

staff tecnico-organizzativo:
Carlotta Ferrari, Cecilia Lucchelli, Angelo Marrone, Marina Pieroni, Serena Russo

staff tecnico
Jacopo Paolini, coordinatore/coordinator
Sepehr Baradaran, Giacomo Balli, Leonardo Guidi, Gian Maria Matteucci

Marco Aberghini, Davide Bartolacci, Fausto Caricato, Luca Del Fante, Mohsen Fazilatkhah, Gabriele Ginanneschi, Viola Luciotto, Flavio Maccari, Marta Materassi, Lorenzo Milani, Luca Mucci, Viola Romiti, Leonardo Salvadori, Mikail SIMSEK, Riccardo Viciani, Bernardo Zampini

mediatori internazionali
Carlotta Ferrari, Gelareh Soleimani Lavasani, Yerzhan Tazhimbetov

video streaming
Luca Tavanti, Accademia Musicale Ruggero Leoncavallo

riprese videofotografiche
Acusmatica/Produzioni Musicali e Multimediali - Andrea Bui, Vanessa Trippi

Programma completo della rassegna su http://www.conservatorio.firenze.it

 

DIFFRAZIONI FESTIVAL 2019/PROGRAMMA DEGLI EVENTI

1 OPENING CONFERENCE 1 SEMINAR
1 MASTERCLASS 8 CONFERENCE in 3 sessions
1 WORKSHOP 6 LECTIO MAGISTRALIS
1 PERFORMACE 11 INSTALLATIONS
19 MULTIMEDIA CONCERTS

 

CONFERENZA INAUGURALE - OPENING CONFERENCE
Martedì 26 Marzo - Thuesday 26th March
Ore 19:00 - 7:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

M° Paolo Zampini, direttore del Conservatorio
Dott. Pasquale Maiorano, presidente del Conservatorio
Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze
Dott.ssa Valentina Gensini, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea
Alfonso Belfiore, direttore artistico
Padre Bernardo, Abbazia di San Miniato al Monte
Comune di Firenze
Città Metropolitana
Roberto Fabbriciani, Esther Lamneck, Joachim Heintz, Luca Di Volo,
tutti gli autori delle installazioni

DRINKS
Martedì 26 Marzo - Thuesday 26th March
Ore 20:00 - 8:00 PM > Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

 

MASTER CLASS MULTIMEDIA ENSEMBLE LAB/direttore (director) Esther Lamneck
New York University - The Steinhardt School of Culture, Education and Human Development - Department of Music & Performing Arts Professions
Martedì 26 Marzo - Thuesday 26th March Ore 10:00/14:00 - 10:00 AM/2:00 PM *
Mercoledì 27 Marzo - Wednesday 27th March Ore 10:00/14:00 - 10:00 AM/2:00 PM *
Giovedì 28 Marzo - Thursday 28th March Ore 10:00/14:00 - 10:00 AM/2:00 PM *
Venerdì 29 Marzo - Friday 29th March Ore 10:00/14:00 - 10:00 AM/2:00 PM *
Sabato 30 Marzo - Saturday 30th March Ore 10:00/14:00 - 10:00 AM/2:00 PM *
Domenica 31 Marzo - Sunday 31st March Ore 11:00/13:00 - 11:00 AM/1:00 PM **

*Sala del Buonumore/Pietro Grossi, Conservatorio di Musica “L. Cherubini”, Piazzetta delle Belle Arti, 2 – Firenze
** Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

 

WORKSHOP CORPO INDIVIDUALE VS CORPO CONDIVISO/ Luca di Volo - Eleonora Tancredi - Roberto Neri
Associazione Musique du Role
Martedì 26 Marzo - Thuesday 26th March Ore 10:00/14:00 - 10:00 AM/2:00 PM *
Giovedì 28 Marzo - Thursday 28th March Ore 10:00/14:00 - 10:00 AM/2:00 PM *
Venerdì 29 Marzo - Friday 29th March Ore 10:00/14:00 - 10:00 AM/2:00 PM *
Sabato 30 Marzo - Saturday 30th March Ore 10:00/14:00 - 10:00 AM/2:00 PM **
Domenica 31 Marzo - Sunday 31st March Ore 14:00/16:00 - 2:00 PM/01:00 PM **

* Sala Laura Orvieto, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze
** Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

 

SEMINARIO/ SEMINAR “Contemporaneità e ricerca nella musica” Giornata di studio con Roberto Fabbriciani
Sabato 30 Marzo - Saturday 30th March Ore 11:00/13:00 - 11:00 AM/1:00 PM *
Sabato 30 Marzo - Saturday 30th March Ore 18:30/19:30 - 6:30 PM/7:30 PM *
* Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

 

ESPOSIZIONE DELLE INSTALLAZIONI “LE MURATE.PROGETTI ARTE CONTEMPORANEA” / Exhibition Opening
Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

• Albert Mayr – Collassi (Italy)
• Marco Buongiorno Nardelli - Miniature Opera Project #1: UNKNOWN (USA)
• Giovanni Doro – SphaeraMundi (Italy)
• Università nazionale kazaka delle arti - Facoltà d’arte (Kazakistan)
• Iain McCurdy – Cipher (Republic of Ireland)
• Lorenzo Ballerini - Inside Bosch (a trip into the musical hell) (Italy)
• Violetta De Saga – Embodiment (Germany)
• Angelo Marrone – Ars Destruens (Italy)
• Ian Clothier - Light seen and unseen / Moonlight (New Zealand)
• Nazario Augusto – Ogni tempo è veste della tua carne (Italy)
• Conservatorio di Musica Bruno Maderna di Cesena – Opere (Italy)

 

Martedì 26 Marzo - Thuesday 26th March Ore 19:00/23:00 - 7:00 PM/11:00 PM *
Mercoledì 27 Marzo - Wednesday 27th March Ore 15:00/23:00 - 3:00 PM/11:00 PM *
Giovedì 28 Marzo - Thursday 28th March Ore 15:00/23:00 - 3:00 PM/11:00 PM *
Venerdì 29 Marzo - Friday 29th March Ore 15:00/23:00 - 3:00 PM/11:00 PM *
Sabato 30 Marzo - Saturday 30th March Ore 15:00/23:00 - 3:00 PM/11:00 PM *
Domenica 31 Marzo - Sunday 31st March Ore 15:00/23:00 - 3:00 PM/11:00 PM *

* Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze
CONFERENZA/SESSIONE 1 - CONFERENCE/SESSION 1
Mercoledì 27 Marzo - Wednesday 27th March
Ore 10:00 - 10:00 AM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

papers
Francesco Pellegrino Compositore Entropia / Risonanza - Una metafora tra fisica, arte e spiritualità
Massimo Vito Avantaggiato Conservatorio di Milano Musica acusmatica e multimedialità
Leonello Tarabella ISTI – CNR Pisa Analogico e digitale: sensibilità e tecnologia
Andres Lewin-Richter Pompeu Fabra University, Barcelona PHONOS and the UPF MUSIC TECHNOLOGY GROUP

posters
Sever Tipei University of Illinois, Urbana Algorithmic Composition and Sound Design on High-performance Computers
Roberto Neri, Gregorio Panerai Conservatorio di Firenze Sonification: Analyzing Space Weather
Luca Tavanti Accademia Musicale “R. Leoncavallo” Dal riconoscimento vocale alla traduzione istantanea.
Utilizzo dei sistemi di dettatura vocale in ambito conferenzistico
From vocal detection to istant translations.
Using vocal dictation system for live conferencing

CONFERENZA/SESSIONE 2 - CONFERENCE/SESSION 2
Mercoledì 27 Marzo - Wednesday 27th March
Ore 15:00 - 03:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

papers
Alberto Gaetti Conservatorio di Firenze Somma di segnali audio: crossover
Marco Ligabue Conservatorio di Firenze Noises Off
Donato Masci Studio Sound Service Acoustic designer for broadcasting next generation audio

CONFERENZA/SESSIONE 3 - CONFERENCE/SESSION 3
Venerdì 29 Marzo - Friday 29th March
Ore 15:30 - 03:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

papers
Bill Hill Jacksonville University The Promethean Moment: Augmenting the REAL

 

LECTIO MAGISTRALIS

Mercoledì 27 Marzo - Wednesday 27th March
Ore 16:00 - 4:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze
Lamberto Maffei (Scienziato, neurologo, professore di neurobiologia alla Scuola Normale Superiore di Pisa, Presidente Emerito dell’Accademia Nazionale dei Lincei)
Arte cervello creatività

Giovedì 28 Marzo - Thursday 28th March
Ore 16:00 - 4:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze
Massimo Bergamasco (Dir. Ist. di Tecnologie per la Comunicazione, Informazione e Percezione della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa)
Virtual Humans

Venerdì 29 Marzo - Friday 29th March
Ore 16:00 - 4:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze
Albert Mayr (compositore)
Dall’ “Opera aperta” all’ “Arte effimera” - L’utopia di Pietro Grossi

Venerdì 29 Marzo - Friday 29th March
Ore 18:00 - 6:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze
Piergiorgio Odifreddi (matematico, logico, saggista e Accademico, Professore Ordinario dell’Università di Torino)
Arte, matematica, scienza e tecnologia

Sabato 30 Marzo - Saturday 30th March
Ore 16:00 - 4:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze
Semir Zeki (Scienziato, neurologo, professore di neurobiologia alla University College di Londra)
The Neurobiology of Beauty

Sabato 30 Marzo - Saturday 30th March
Ore 17:00 - 5:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze
Maria Chiara Carrozza (Scienziata, professore universitario di bioingegneria industriale, è stata anche rettore della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, è stata Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca)
Il Futuro della Robotica nella IV Rivoluzione Industriale

 

DRINKS
Sabato 30 Marzo - Saturday 30th March
Ore 18:00 - 6:00 PM > Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

 

 

PERFORMANCE CORPO INDIVIDUALE VS CORPO CONDIVISO/ Luca di Volo - Eleonora Tancredi - Roberto Neri
Domenica 31 Marzo - Sunday 31st March
Ore 16:00 - 4:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

 

 

CONCERTO I/ CONCERT I
Martedì 26 Marzo - Thuesday 26th March
Ore 21:00 - 9:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Roberto Fabbriciani
The Flute Experience

Bruno Maderna Musica su due dimensioni (1952) per flauto e nastro magnetico
Luciano Berio Sequenza I (1958) per flauto solo
Aldo Clementi Parafrasi II (2004) per flauto e nastro magnetico
Jean-Claude Risset Passages (1982) per flauto e nastro magnetico
H. Pousseur/R. Fabbriciani Zeus joueur de flûtes, Célébrant les dix octannies d’Orphée étoilé (Michel Butor) (2006) per flauto,
nastro magnetico e live electronics

Live electronics a cura di Lorenzo Ballerini

 

CONCERTO II/ CONCERT II (74:00)
Martedì 26 Marzo - Thuesday 26th March
Ore 22:30 - 10:30 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Kostas Daflos - Cipo_00 laterna, video /06:21 (Greece)
Gelareh Soleimani Lavasani, Maziar Boostandoost - IL DIALOGO DEL SILENZIO, video /05:50 (Italy/Iran)
Michele Seffino - army_pttrn, video /02:56 (Italy)
Epa Fassianos – CHROMATOCOSMOS, acousmatic /07:50 (Greece)
Jeff Morris - The Persistence of Elusion - Hard and Soft Dances, video /07:10 (USA)
Matteo Masi (voce recitante) – Poem /10:00 (Italy)
Massimo Vito Avantaggiato – AUTOPOIESI, video /06:15 (Italy)
Valerio Orlandini – Pharmakós, acousmatic /06:15 (Italy)
Giovanni Raschellà – EGG, acousmatic /06:44 (Italy)
Maurizio Montini, Francesco Pellegrino, Andrea Venturoli - UNLOCK THREE, live electronics /10:00 (Italy)

 

CONCERTO III/ CONCERT III (53:42)
Mercoledì 27 Marzo - Wednesday 27th March
Ore 17:00 - 5:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Kosmas Giannoutakis - Bursty Exorbitance, acousmatic /08:45 (Greece)
Gian Maria Matteucci - Lunedì, il bis, live electronics /08:00 (Italy)
Epa Fassianos – ElectroSantouri, acousmatic /09:54 (Greece)
Adam Stanovic - Would be to Seek, acousmatic /09:54 (UK)
Leonardo Guidi – ANAMORFOSI, live electronics /08:00 (Italy)
Marco Alberghini - Kaddish [electroacustic retelling] /08:00 (Italy)
Giacomo Guerrini - THE ANN HARBOR, acousmatic /03:35 (Italy)
Giacomo Guerrini – YOU ALL, acousmatic /02:57 (Italy)

 

CONCERTO IV/ CONCERT IV
Mercoledì 27 Marzo - Wednesday 27th March
Ore 19:00 - 7:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Esther Lamneck, Clarinet and Tárogató
Solo Recital

Barbara Jazwinski - Solliloquy - clarinet solo, Esther Lamneck - video Alfonso Belfiore (USA/Italy)
Mara Helmuth/Esther Lamneck - Breath of Water - clarinet and computer (USA)
Erich Barganier/Esther Lamneck - Light Shards - tárogató and computer
Andres Lewin Richter – Signals - tárogató and fixed electronic score
Jean Angelus Pichardo - AZUL DE MAÑANA - tárogató, electronic score and video
Mara Helmuth/Esther Lamneck - Sound Dunes - tárogató and computer

CONCERTO V/ CONCERT V - CELEBRAZIONI PER IL MILLENARIO DELL’ABBAZIA DI SAN MINIATO AL MONTE, 1018/2018
Mercoledì 27 Marzo - Wednesday 27th March
Ore 21:30 - 9:30 PM > Abbazia di San Miniato al Monte, Via delle Porte Sante 34, Firenze

S.ilk O.n S.kin
con
Paolo Zampini, flauto
Roberto Neri, elettronica
con la partecipazione di Elena Tereshchenko, voce recitante - Anna Tereshchenko, regia

Giacinto Scelsi - Pwyll 05:00/ (1954)
Mario Davidovsky - Synchronism n. 1 05:00/ (1962)
Paul Horn - Inside 25:00/ (1968)
Paolo Zampini - S.ilk O.n S.kin 10:00/ (2015)
Ennio Morricone - Cadenza 10:00/ (1988)

CONCERTO VI/ CONCERT VI (70:42)
Giovedì 28 Marzo - Thursday 28th March
Ore 17:00 - 5:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Farhad Shirinzadeh – Risveglio (second prize "Reza Korourian Awards 2018), acousmatic /04:00 (Iran)
Andrea Cuccaro - Notturno Redi, acousmatic /06:09 (Italy)
Clovis McEvoy - DEATH WARMED UP, acousmatic /07:22 (New Zealand)
Clemens von Reusner – ANAMORPHOSIS, acousmatic /07:19 (Germany)
Elia Taddei – Strutture, acousmatic /05:04 (Italy)
Massimiliano Fortunati - СЪСТАВ333, acousmatic /08:08 (Italy)
Ewan Stefani - black drums rolled, acousmatic /05:28 (UK)
Fausto Caricato - Mirabilis Florescentia, acousmatic /06:09 (Italy)
Fernando Rincon Estrada - Pull (fixed media for eight loudspeakers), acousmatic /05:35 (Colombia)
Julius Bucsis - SOME WRITINGS OF SPRING, acousmatic /03:28 (USA)
Serena Conese – PianoAnimato, acousmatic /05:22 (Italy)
Dimitri Papageorgiou - Am I hearing voices within the voice?, acousmatic /06:38 (Greece) 

CONCERTO VII/ CONCERT VII (75:08)
Giovedì 28 Marzo - Thursday 28th March
Ore 19:00 - 7:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Ryne Siesky - ...grind..., acousmatic /08:15 (USA)
Felipe Otondo - NIGHT STUDY 3, acousmatic /08:56 (Chile)
David Gedosh – TrainSong, acousmatic /08:58 (USA)
Maja Cerar and Liubo Borissov - Autopoiesis - for violin, video, and computer music /05:34 (CH/USA)
Massimo Vito Avantaggiato - Et erit Lux Lunae sicut lux solis, acousmatic /10:20 (Italy)
Jeffrey Bowen - What Will Sound (was already sound) - for Violin and Live Electronics /12:47 (USA)
Gustavo Chab - Etérea Ethereal - for violin performer/fixed audio/live electronics /10:00 (Argentina/Spagna)
Esther Lamneck (tarogato), Maja Cerar (violin), Douglas Geers (computer) - “Oracle” /08:00 (CH/USA)

CONCERTO VIII/ CONCERT VIII (74:00)
Giovedì 28 Marzo - Thursday 28th March
Ore 21:00 - 9:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Mikel Kuehn - ...lilac shrieks and scarlet bellowings..., video /09:57 (USA)
Simone Olivari, Paola Lopreiato - Beyond Jago’s project, acousmatic /07:00) (Italy)
Joachim Heintz – ALMA, Improvisation for voice and live-electronics - Shaghayegh Bagheri (voice), Joachim Heintz (live electronics) /10:00 (DE/Iran)
Anna Terzaroli – Memento, acousmatic /05:03 (Italy)
Matteo Masi (voce recitante) – Poem /05:00 (Italy)
Antonio D’Amato - BÉATITUDES LYSERGIQUES, acousmatic /06:01 (Italy)
Kyong Mee Choi – Condolence, video /08:06 (Korea-ROK/USA)
Mick Marchan - INHALE / EXHALE, live electronics /04:43 (USA)
Daniel Mayer - Matters 1, acousmatic /08:34 (Austria)
Jeffrey Hass – CAPSULE, video /08:57 (USA)

 

CONCERTO IX/ CONCERT IX (87:45)
Giovedì 28 Marzo - Thursday 28th March
Ore 22:30 - 10:30 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

John Gibson – Edgewater, video /06:30 (USA)
Mehdi Jalali - Afrodite op. 99 (2018) for Soprano, Electronic (fixed media) and Video In four movements /11:00 (Iran)
I. Love - II. Beauty - III. Pleasure - IV. Procreation
Composer: Mehdi Jalali - Video: Ashkan Rahbarian - Poets: Vahshi Bafqi and Jalal ad-Din Mohammad Rumi
Soprano:Shaghayegh Bagheri
Nicola Fumo Frattegiani – Gusseisen, video /05:53 (Italy)
Sever Tipei – Quilt, acousmatic /02:57 (USA)
Daniel Mayer - Matters 3, acousmatic /08:50 (Austria)
Kyong Mee Choi - Tender Spirit I, acousmatic /09:24 (Korea-ROK/USA)
Massimo Vito Avantaggiato – ATLAS OF UNCERTAINTY, video /07:13 (Italy)
Rosa Maria Sarri - Tout est Blu, acousmatic /08:11 (Italy)
Jeff Morris - VIOLET. SMASH, video /08:42 (USA)
Ofer Pelz - The Movement of the Mass, acousmatic /07:15 (Canada/Israel/France)
Phillip Sink - Frayed Cities, video /05:41 (USA)
Daniele Castellani, Tommaso Fondoni, Matteo Ghini - win, acousmatic /09:13 (Italy)

 

CONCERTO X/ CONCERT X (80:10)
Venerdì 29 Marzo - Friday 29th March
Ore 17:00 - 5:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Diego Bermudez Chamberland - Buscando la luz, acousmatic /10:09 (Canada)
Edwin Lucchesi - Kathodic Karma, video /07:29 (Italy)
Sarah Keirle - Blue Lungs, acousmatic /05:00 (UK)
Kyle Vanderburg - Reverie of Solitude, acousmatic /09:59 (USA)
Fernando Rincon Estrada - Surfaces (fixed media for eight loudspeakers), acousmatic /07:00 (Colombia)
David Gedosh – Guitar Constructions #3: Hg-Cr-As, acousmatic /07:10 (USA)
Julius Bucsis - SENTINELS ALONG THE RIVER OF TIME, acousmatic /05:39 (USA)
Giacomo Guerrini - HIGH VOLTAGE, acousmatic /06:41 (Italy)
Lena Mathew - The Explorer, acousmatic /05:06 (USA)
Leonardo Bonetti – CHACARERA, acousmatic /07:31 (Italy)
M.O. Abbott - I Said Top-Top, acousmatic /08:56 (USA)
CONCERTO XI/ CONCERT XI (72:50)
Venerdì 29 Marzo - Friday 29th March
Ore 19:00 - 7:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

David Quang-Minh Nguyen – Misprints, acousmatic /09:57 (USA)
Armando Vanzi - Solo Voce, per voce ed elettronica, Anna Romaldini voce /07:07 (Italy)
Reza Korourian (musica), Paola Lopreiato (video) - Green Lands, video /07:45 (Iran/Italy)
Theocharis Papatrechas - ...yet so terribly afraid of its endlessness, for sax and live electronics, Michele Bianchini, sax /08:47 (Greece/Italy)
Joachim Heintz - The Grief of the Fishes, acousmatic /12:00 (Germany)
Elly Stormer Vadseth - Snow Shifting, video /02:21 (USA/Norwegian)
Christianna Mariano - SUBTLE SUBMERGENCE, acousmatic /03:04 (USA/Italy)
Marco Marinoni - SIAMO SPORCHI DI GUERRA, acousmatic /09:59 (Italy)
P. Gav / Marcos Sánchez - MUFONIA DE BEAT, live 3D instruments and multimedia performance
Pablo García Valenzuela (l. Electronics) (Mexico)
Marcos Sánchez (Illuminu) (Mexico)
Gabriele Bazzechi (percussion) / 11: 30 (Italy)

 

CONCERTO XII/ CONCERT XII - CELEBRAZIONI PER IL MILLENARIO DELL’ABBAZIA DI SAN MINIATO AL MONTE, 1018/2018
Venerdì 29 Marzo - Friday 29th March
Ore 21:30 - 9:30 PM > Abbazia di San Miniato al Monte, Via delle Porte Sante 34, Firenze

THE WASTE LAND 59:00/ performance (nuova edizione 2018), per voce recitante, percussione, fixed media e live electronics
musica e regia di Alfonso Belfiore
su testo di T. S. Eliot
con
Massimo Tarducci, performer e voce recitante
Emma Tarducci, performer e voce recitante
Niccolò Crulli, percussione
Luca Tavanti, live electronics

voci fuori campo:
Beatrice Bertini, Antonella Fabbrani, Giuliana Giurlani, Simonetta Pardini (voce cantante), Massimo Tarducci, Beatrice Visibelli
con la partecipazione di Caterina Bueno

Il lavoro si articola in 5 movimenti

I. THE BURIAL OF THE DEAD
II. A GAME OF CHESS
III. THE FIRE SERMON
IV. DEATH BY WATER
V. WHAT THE THUNDER SAID

introduzione di
Andrea Bigalli

CONCERTO XIII/ CONCERT XIII
Sabato 30 Marzo - Saturday 30th March
Ore 19:30 - 7:30 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Roberto Fabbriciani
The Flute Experience

Nicola Sani I binari del tempo (1998) per flauto e nastro magnetico
Mauricio Sotelo A Roberto: la chiarezza deserta (2009) per flauto solo
Diego Minciacchi Ritual for the New Morning (1993) per flauto e nastro magnetico
Luigi Esposito Poema del gran solo (2018) per flauto contrabbasso solo (1a esec. assoluta)
Nicoletta Andreuccetti Notturno Sole for solo amplified flute and fixed media with multi-channel spatialization
Roberto Fabbriciani Suoni per Gigi (2007) per flauto, nastro magnetico e live electronics

Live electronics a cura di Lorenzo Ballerini

 

CONCERTO XIV/ CONCERT XIV (76:00)
Sabato 30 Marzo - Saturday 30th March
Ore 21:00 - 9:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Fabio Grandinetti - FIREWORKS, acousmatic /09:57 (Italy)
Christian Dimpker - N. 25 (2018) Utopia V | Klavierstück V: For prepared piano, contact microphones, Santiago Fernandez, piano /07:00 (Germany/Italy)
Anabela Costa – JAILBIRD, video /05:58 (Portugal/France)
Rosa Maria Sarri - Les Yeux de Mezzanotte, video /06:54 (Italy)
Matteo Masi (voce recitante) – Poem /05:00 (Italy)
Christian Banasik - "Tree Blossoms IV" (2018) electroacoustic music and video projection /10:07 (Germany)
Francesco Bossi - broken lines over the silence, video /03:15 (Italy)
Joao Pedro Oliveira – Storms, video /08:40 (Portugal)
Giacomo Grasso - FIAT LUX, performance /00:09:56 (Italy)
Giacomo Grasso - GEMINATIO, performance /00:09:07 (Italy) 

CONCERTO XV/ CONCERT XV (88:15)
Sabato 30 Marzo - Saturday 30th March
Ore 22:30 - 10:30 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Alessia Anastassopulos - La vita segreta dei dettagli, video /05:23 (Italy)
Epa Fassianos – Land Of The Sirens, acousmatic /09:52 (Greece)
Armando Vanzi – Emozioni, Alice Fratini (performer) video /06:00 (Italy)
Chen Si (Audio), Wu Ruoheng (Video) – Dystopia, video /05:16 (China)
Luca Tavanti, Teresa Morandini - Dal Vento, l'Elettricità, per flauto ed elettr., Teresa Morandini (fl.), Luca Tavanti (live el.) /07:30 (Italy)
Bernardo Zampini – ABISSO, video /06:04 (Italy)
Leonardo Guidi – MORGANA, video /05:00 (Italy)
Phillip Sink - Re:Cursive, video /05:20 (USA)
Takashi Miyamoto - Fragments for viola and computer, Tommaso Morano (viola), Takashi Miyamoto (computer) /09:08 (Japan/Italy)
Serena Conese - Il modo in cui percepisco il mondo, acousmatic /00:08:26 (Italy)
Robert Scott Thompson - Nullius in Verba, acousmatic /09:00 (USA)
Mikael Louafi - Digital Spaces, acousmatic /05:15 (Italy)
Carlotta Ferrari – Anima Nuda, performance /06:00 (Italy)

CONCERTO XVI/ CONCERT XVI (81:05)
Domenica 31 Marzo - Sunday 31st March
Ore 17:00 - 5:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Robert Scott Thompson - BREATHING OF TREES, acousmatic /10:05 (USA)
Lorenzo Egidi - Casa tua, un luogo da sperimentare, video /06:50 (Italy)
Gerald Eckert – CER, acousmatic /07:01 (Germany)
Giovanni Raschellà - Rising Star, video /05:30 (Italy)
Francesco Bossi - ACOUSMATIC SCATTERING, acousmatic /05:49 (Italy)
Giacomo Guerrini – SPIDERNET, acousmatic /06:30 (Italy)
Gregorio Panerai - 3 Perpetual Truths, acousmatic /05:26 (Italy)
Hubert Howe - Harmonic Fantasy No. 4, acousmatic /09:49 (USA)
Jacopo Paolini - Il pesce fuor d'acqua, acousmatic /08:00 (Italy)
Jeff Morris - Laurel is Yanny is Facebook is, acousmatic /04:54 (USA)
Daniel Blinkhorn – kibuyu, acousmatic /11:00 (Australia)

CONCERTO XVII/ CONCERT XVII (73:00)
Domenica 31 Marzo - Sunday 31st March
Ore 19:00 - 7:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Riccardo Culeddu, Davide Sardo - Anna's Lightness, video /09:58 (Italy)
Nicola Fumo Frattegiani – Polvere nera, acousmatic /05:48 (Italy)
Serena Conese - Nettuno&ilRamingo, video /06:27 (Italy)
Rafael Adolfo LLanos Parias – THRESHOLDS, acousmatic /06:34 (Colombia)
Young-Shin Choi – Sigan, video /06:39 (South Korea – ROK)
Gianluca Deserti - SYNCLOOP FIELDS, acousmatic /08:00 (Italy)
Francesca Placanica - Neither (I nor NOT I), video /11:52 (Italy/GA)
Giacomo Guerrini, Alessia Pazzaglia - Carta dei diritti umani (titolo provvisorio), performance /08:00 (Italy)
Angela Ianni, Jacopo Paolini - I miei quattro fidanzati, performance /10:00 (Italy)

 

CONCERTO XVIII/ CONCERT XVIII (67:43)
Domenica 31 Marzo - Sunday 31st March
Ore 21:00 - 9:00 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Nicola Fumo Frattegiani - Banlieue cuivrée, acousmatic /08:03 (Italy)
Rebecca Montalvo - Sway Delay _ [Animus], video /09:59 (USA)
Massimo Varchione - Our path, acousmatic /06:02 (Italy)
Robert Scott Thompson - A Wheel In The Pure Syntax Of Steel, acousmatic /08:39 (USA)
Matteo Masi (voce recitante), – Poem /05:00 (Italy)

MNT_Florence Ensemble Concert
artist director Esther Lamneck
Erich Barganier - Shame Loop - for ensemble and electronic score /08:00 (USA)
Peter Stollery - Of the Swan - 5-channel electroacoustic music - for ensemble and electronic score /07:06 (UK)
Atomic Tango (2002; music by Doug Geers & video by Christine Sciulli) /05:58 (Switzrland/USA)
Jorge Sosa – Cells - for ensemble and electronic score /08:00 (Mexico/USA)

MNT_Florence Ensemble
Francesco Anichini, flauto - Andrea Bocelli, chitarra - Valentino Coppi, tromba jazz e live electronics
Luca Del Fante, synth, drum, guitar and voice (baritone) - Marco Gallenga, violino e live electronics
Matteo Ghini, batteria e percussioni - Alessandro Levantesi, live electronics - Angelo Marrone, keyboards
Davide Martiello, chitarra e live electronics - Teresa Morandini, flauto - Alessia Pazzaglia, violino

 

CONCERTO XIX/ CONCERT XIX (70:00)
Domenica 31 Marzo - Sunday 31st March
Ore 22:30 - 10:30 PM > Concert Hall, Le Murate.Progetti Arte Contemporanea, Piazza delle Murate, Firenze

Davide Martiello, Giovanni Nannoni – Pura immaginazione, per Chitarra Elettrica Tastiera e Live Electronics
Giovanni Nannoni (keyboard), D. Martiello (guitar and live el.) /10:00 (Italy)
Lorenzo Ballerini – Relazioni digitali, performance audiovisiva con live el.
con Lorenzo Ballerini, Alberto Maria Gatti, Massimo D’Amato /15:00 (Italy)
Andrea Bui, Vanessa Trippi – Pulling In, C-acting Out, (no plant was harmed during the making of this piece),
per strumenti analogici a corda ed elettricità, analogica varia ed un cactus /15:00 (Italy)

Suite-Ω - “... Does Strategy Matters?”, per strumenti vari e live electronics, in audio spazializzato /30:00 (Italy)
instrumentist/performers:
Lorenzo Ballerini, Regia del Suono, Live Electronics
Andrea Bui, Buchla Synthesizer, Amplified Cactus
Massimo D’Amato, Live Visual, Live Electronics
Alberto Gatti, Regia del Suono, Live Electronics
Davide Martiello, Chitarra Elettrica, Live Electronics
Vanessa Trippi GRPA4 Synthesizer, Tenori-On, Electric Viola 

Read 776 times
 
     

AEC Logo transparent

banner_2_sito.jpg

 
   
         
   
   
Conservatorio di Musica
Luigi Cherubini

Piazza delle Belle Arti 2
50122 Firenze
Tel. +39 055 298 9311
Fax +39 055 239 6785
Posta certificata (PEC): protocollo.consfi@pec.it
Codice Fiscale 80025210487
© 2014

Area Riservata
Docenti
Referenti
Amministrativi
Coadiutori