logo top

 

 
 

TOP cherubini

 
 

 
       
 
 
     
 

"WINONA" Riscoperta di un'opera americana

Giovedì 1 giugno, ore 18 - Sala del Buonumore

Un programma concertistico incentrato sull’opera inedita “Winona” (1915-1918; allestita negli USA nel 1926 e 1928) del compositore e direttore d’orchestra fiorentino-americano Alberto Bimboni (Firenze 1882 - New York 1960; negli USA dal 1911).

“Winona” narra la vicenda di una principessa Native American, che a costo del proprio sacrificio oppone resistenza alle rigide tradizioni del suo popolo.

L’opera si distingue per scrittura musicale originale e cólta, e per uno stile melodico che incorpora canti indiani autentici, sui quali il compositore si era lungamente documentato. È l’unica opera mai composta in cui tutti i personaggi siano Native Americans.

Il concerto – nell’ambito del Convegno Internazionale “Intersections”, diretto da Fulvio S. Orsitto e Simona Wright, e della Convenzione Artistica con il Conservatorio fiorentino – presenta una selezione da “Winona” nello spartito ms. per canto e pianoforte. Anna Toccafondi coordina e accompagna studenti del Dipartimento di Canto.

Firenze, Conservatorio di Musica "L. Cherubini", Sala del Buonumore; Piazza delle Belle Arti 2; giovedì 1 giugno 2017, ore 18. Ingresso libero.

Read 1255 times
 

AEC Logo transparent

banner_2_sito.jpg

 
   
         
   
   
Conservatorio di Musica
Luigi Cherubini

Piazza delle Belle Arti 2
50122 Firenze
Tel. +39 055 298 9311
Fax +39 055 239 6785
Posta certificata (PEC): protocollo.consfi@pec.it
Codice Fiscale 80025210487
© 2014

Area Riservata
Docenti
Referenti
Amministrativi
Coadiutori