logo top

 

 
 

TOP cherubini

 
 

 
       
 
 
 

WEST WIND - MUSICA TRANSATLANTICA: 21 Maggio Teatro della Pergola

Martedì 21 maggio al Teatro della Pergola di Firenze ore 21 (ingresso libero)

West Wind - Musica Transatlantica

La Gonzaga University in Florence, il Conservatorio Cherubini e l'Università di Firenze inaugurano un'inedita partnership musicale che vedrà in scena musicisti americani e fiorentini

Firenze, 15 aprile 2019 - Il vento dell'Ovest soffia su Firenze. Martedì 21 maggio al Teatro della Pergola si inaugura un nuovo ed entusiasmante progetto che vedrà protagoniste tre importanti istituzioni fiorentine: la Gonzaga University in Florence, il Conservatorio Luigi Cherubini, l'Università di Firenze (inizio concerto ore 21 – ingresso libero fino ad esaurimento posti).
Una partnership musicale che prenderà la forma di un concerto annuale in grado di inserire musicisti americani e fiorentini in un'unica iniziativa dal titolo "West Wind - Musica Transatlantica".
La prima edizione vedrà sul palco della Pergola il Coro della Gonzaga University in Florence diretto dal Maestro Timothy Westerhaus e l'Orchestra Sinfonietta del Conservatorio Cherubini diretta dal Maestro Paolo Ponziano Ciardi, a cui si aggiungeranno elementi dell'Orchestra dell'Università di Firenze.
Anello di congiunzione fra gli Stati Uniti e Europa - in questo caso Firenze - sarà il compositore britannico Alec Roth: Orchestra e Coro eseguiranno infatti “A Time to Dance", una sua cantata sinfonica contemporanea, mentre il Gonzaga University Ballet eseguirà un balletto ispirato alla sinfonia, e coreografato da Suzanne Oestersmith.
Il fatto che i professionisti e gli studenti coinvolti su entrambe le sponde dell'Atlantico debbano prepararsi separatamente rende solo la sfida più interessante. Nella settimana precedente l’evento tutti gli artisti coinvolti si incontreranno per provare e studiare, per condividere le loro passioni e conoscere la città di Firenze. Da questo incontro artistico e umano nasceranno il corpo e l’anima dello spettacolo finale.
Alec Roth stesso, l'autore della sinfonia, sarà ospite della Gonzaga University già nei giorni precedenti il concerto, prendendo parte alle prove ed ai preparativi.

 

Tuesday 21 May at the Teatro della Pergola in Florence, 9.00 pm (free admission)

West Wind - Transatlantic Music

Gonzaga University in Florence, the Cherubini Conservatory and the University of Florence inaugurate an unprecedented musical partnership that sees American and Florentine musicians on stage.

Florence, 15 April 2019 - The West Wind blows over Florence. Tuesday 21 May at the Teatro della Pergola a new and exciting project begins, that sees three important Florentine institutions as protagonists: the Gonzaga University in Florence, the Luigi Cherubini Conservatory, and the University of Florence, (Concert starts at 9pm – Free admission).
A musical partnership that will take the form of an annual concert that will bring together American and Florentine musicians in a single initiative entitled "West Wind - Transatlantic Music".
The first edition will see on the stage of the Pergola the Gonzaga University Choir and the Choreos Ensemble, conducted by the Timothy Westerhaus, and the Orchestra Sinfonietta of the Cherubini Conservatory with members of the Orchestra of the University of Florence directed by Paolo Ponziano Ciardi, and the Gonzaga University Ballet, choreographed by Suzanne Oestersmith.
The link between the United States and Europe - in this case Florence - will be the British composer Alec Roth: Orchestra and Chorus will perform "A Time to Dance", one of his contemporary symphonic cantata, while the Gonzaga University Ballet will perform a ballet inspired by the symphony.
The fact that the professionals and students involved on both sides of the Atlantic have to prepare separately makes only the challenge more interesting. In the week preceding the event all the artists involved will meet to rehearse and study, to share their passions and learn about the city of Florence. From this artistic and human encounter the body and soul of the final show will be born.
Alec Roth, the author of the symphony, will be a guest of Gonzaga University already in the days preceding the concert, participating in the rehearsals and preparations.

Read 373 times
 
     

AEC Logo transparent

banner_2_sito.jpg

 
   
         
   
   
Conservatorio di Musica
Luigi Cherubini

Piazza delle Belle Arti 2
50122 Firenze
Tel. +39 055 298 9311
Fax +39 055 239 6785
Posta certificata (PEC): protocollo.consfi@pec.it
Codice Fiscale 80025210487
© 2014

Area Riservata
Docenti
Referenti
Amministrativi
Coadiutori