logo top

 

 
 

TOP cherubini

 
 

 
       
 
 
 

 

RASSEGNA 2015 - 28/30/31 MARZO

MANIFESTO-RASSEGNA-2015-1-rid-WEB

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Obiettivi della rassegnatitolo il corpo la luce il suono

 

Gli obiettivi del Festival sono: la diffusione della musica e dell'arte contemporanea italiana ed internazionale con particolare attenzione alla produzione degli artisti operanti nel circuito fiorentino, la promozione e produzione di opere di giovani musicisti ed artisti emergenti e degli studenti del corso di composizione di MNT del conservatorio di Firenze. A tale scopo il Festival ha fra i suoi obiettivi il mantenimento e l'espansione di una fitta rete di collaborazioni con enti pubblici e privati operanti nel campo dell'arte e delle tecnologie in modo da poter sostenere e diffondere le opere di giovani artisti e l'arte contemporanea in genere.

Aree di interesse

musica elettronica, computer art, videoarte, musica elettroacustica, arte multimediale, installazioni audiovisive, arte interattiva, sound design, live electronics

Origine e storia

ll festival Il corpo la luce il suono nasce per la prima volta con questa denominazione nel 2009 ma trae la sua origine dalla collaborazione che, già dal 2006, era in atto fra il Prof Alfonso Belfiore, referente del dipartimento di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatoriooo di Musica di Firenze (MNT), e la Prof.ssa Esther Lamneck, direttrice del Dipartimento di Performing Arts della New York University (NYU). Il risultato di questa collaborazione era, ed è tutt'ora, una serie di workshop, concerti multimediali, mostre e produzioni in cui vengono create ed eseguite opere degli artisti che studiano o hanno studiato presso il Dipartimento di MNT, di compositori statunitensi e provenientei da tutto il mondo. I workshop diretti dalla Prof.ssa Esther Lamenck danno inoltre l'opportunità ai musicisti del Conservatorio di Firenze di cimentarsi nell'esecuzione e creazione di musica contemporanea sperimentale al di fuori del percorso classico dei corsi ordinari. Dal 2009, anche grazie alla creazione della Sezione Produzione Multimediale Conservatorio L. Cherubini di Firenze (coordinata dal Prof. Belfiore), il festival è diventato un evento riconosciuto e consolidato non solo nella vita del Conservatorio stesso ma soprattutto è divenuto un appuntamento importante nella vita artistico-culturale della città di Firenze. Le edizioni sono sia primaverili nel periodo marzo/aprile che autunnali nel periodo settembre/ottobre/novembre e hanno solitamente la durata di una settimana. Dal 2009 inoltre il festival, così come la Sezione Produzione Multimediale Conservatorio L. Cherubini di Firenze, ha allargato le proprie collaborazioni ad enti ed università di altre nazioni (oltre alla NYU), quali l'università di Chester, l'Osservatorio Interdisciplinare di Creazione e Ricerca in Musica/Università di Montréal-Canada, l'università di Sheffield e ad artisti di fama nazionale ed internazionale fra i quali il performer e coreografo Roberto Castello.
Artisti:

Compositori
ed.2009: Paola Lopreiato, Antonio Teti, Alessandro Pierotti, Edoardo Dinelli , Giovanna Bartolomei, Stefano Domenici, Alessandra Panerai, Andrea Venturoli, Emanuele Ricciardi
ed.2010: Andrea Venturoli, Eric Lyon, Emanuele Ricciardi, Gianfranco Scuotri/Giulia Vismara, David Taddie, Paola Lopreiato, Pete Stollery , Gelareh Soleimani, Mattia Borghi, Alessandra Panerai, Edoardo Dinelli/Giovanna Bartolomei, Daniela Cattivelli/Lino Greco, Antonio Teti, Alessandro Pierotti, Luigi Chelli, Elham Asadi, Marco Lanini, Andrea Mancianti, Giorgio Albiani, Andrea Cuccaro, Jose Manuel Garcia Lopez, Simone D'Ambrosio, Gherardo Monti, Francesco Pellegrino
ed.2011: Yael Archer-Modiano, Leonardo Barbadoro, Giovanna Bartolomei, Jason Bolte, Emiliano Bonafede, Daniela Cattivelli, Andrea Cuccaro, Edoardo Dinelli, Nicola Giannini, Lino Greco, Elizabeth Hoffman, Matteo Masi, Paola Lopreiato, Gherardo Monti, Maurizio Montini, Alessandra Panerai, Sam Pluta, Jaime Ramos Perez, Peyman Salimi, Gianfranco Scuotri, Gelareh Soleimani, Andrea Venturoli,
ed.2012: Ricardo Dal Farra, Nicoletta Andreuccetti, Gianmaria Ferlito, Jose Manuel Garcia Lopez, Paola Lopreiato, Felix Stone, Leonello Tarabella, Paul Wilson, Lawrence Fritts/Sue Hettmansperger, Douglas Geers, Filippo Giannico, Matteo Masi, Alessandra Panerai, Jaime Andrés Ramos Pérez, Lorenzo Pezzella, Timothy Polashek, Tommaso Rosati, Gelareh Soleimani Lavasani, Thom Judson, Theodore Lotis, Izzi Ramkissoon, Sylvia Pengilly, Fulvio Vasarri, Dario Calamai/Luca Tavanti, Giovanna Bartolomei/Edoardo Dinelli, Giorgio Albiani, Giovanni Ferretti/Niccolò Franceschini

Musicisti
ed.2010: Alessandro Pierotti/Antonio Teti (elaborazioni visive live), Emiliano Bonafede( chitarra elettrica/live electronics), Luisa Valeria Carpignano (pianoforte), Francesco Galli (voce/pianoforte), Marco Fanciullini (batteria/percussioni), Giovanni Ferretti (synthesizer), Simone Lanari (chitarra elettrica/live electronics), Andrea Mancianti (chitarra elettrica/live electronics), Luciano Sergio Maraio (synthesizer/keyboards), Emanuele Ricciardi (flauto traverso), Mario Rotunda (contrabbasso), Giacomo Spagnoli (basso elettrico/live electronics), Alessandro Beni (percussioni), Dario Calamai (sintetizzatori), Andrea Cuccaro (basso elettrico, live electronics), Alessandra Panerai (Theremin, live electronics), Gregorio Panerai (live electronics, chitarra elettrica)
ed.2011: Giorgio Albiani (chitarra midi / live electronics) e con Alessandro Beni (batteria/percussione), Emiliano Bonafede (voce/chitarra/launeddas/ live electronics), Dario Calamai (Synth), Valeria Luisa Carpignano (Pianoforte), Gian Maria Ferlito (Synth/pianoforte), Matteo Masi (voce recitante), Giovanni Miatto (Basso elettrico), Francesco Ninci (chitarra elettrica) Laura Naaef (pianoforte), Peyman Salimi (live electronics), Maurizio Montini (live electronics), Gelareh Soleimani (setar)
ed.2012: Esther Lamneck (clarinetto/tarogato), Leonello Tarabella (palmdrive/graphics/live electronics), Verdiana Raw (voce/danza), Jaime Andrés Ramos Pérez (live electronics), Alessandra Panerai (live electronics), Giorgio Albiani (chitarra e live electronics), Tommaso Rosati (live electronics) Cristian Gajardo Allende (contrabbasso), Stefano Bacchi (pianoforte) ,Luisa Valeria Carpignano (pianoforte), Dario Ferrante (basso elettrico), Elena Gori (violino), Gregorio Panerai (chitarra/live electronics), Gabriele Pineider (percussione/batteria), Valentino Alfredo Zangara (violino)

 

 
     

AEC Logo transparent

banner_2_sito.jpg

 
   
         
   
   
Conservatorio di Musica
Luigi Cherubini

Piazza delle Belle Arti 2
50122 Firenze
Tel. +39 055 298 9311
Fax +39 055 239 6785
Posta certificata (PEC): protocollo.consfi@pec.it
Codice Fiscale 80025210487
© 2014

Area Riservata
Docenti
Referenti
Amministrativi
Coadiutori