logo top

 

 
 

TOP cherubini

 
 

 
       
 
 
 

Workshop 2018 - Firenze, Milano, Gent (B).

Il Cherubini per la Ricerca Artistica

Workshop 2018 - Firenze, Milano, Gent (B)

In collaborazione con

Orpheus Instituut di Gent (B) e

Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano

Criptoportici di Villa Favard Aula DS

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

25 gennaio

14.30 - 19.00: Introduzione: Francesco Torrigiani, Gabriele Manca, Tiziano Manca

15.30: Presentazione e discussione Progetti

26 gennaio

10.00 - 16.00: Presentazione e discussione Progetti

17.00 Conferenza pubblica:

            Tiziano Manca

Suoni, cose, persone

La tecnologia elettronica e digitale ha separato la produzione e la riproduzione del suono dal corpo sonoro e dal performer, riducendo così l'esperienza della musica al puro ascolto. Proprio questa nuova condizione tecnologica del suono—cioè la dematerializzazione della fonte sonora e la separazione dal corpo del musicista—indica, viceversa, la possibilità di ripensare nella musica che verrà la relazione tra il suono e il suo processo produttivo, tra il suono e la presenza (o assenza) del performer.

Sabato 27

10.00 - 13.15: Presentazione e discussione Progetti

13.15: Tavola rotonda aperta -Conclusioni

Progetti presentati

Lorenzo Ballerini Conservatorio Luigi Cherubini, Firenze:

La gestualità nella pratica musicale legata alle nuove tecnologie.

 

Pietro Dossena Conservatorio Giuseppe Verdi, Milano

Transmedia Composition: Shaping Music and Other Arts in the Digital Era.

 

Anna Rózsa Farkas Conservatorio Luigi Cherubini, Firenze

Manifestazioni della musica popolare nella musica colta: problemi d’interpretazione nel repertorio pianistico colto di provenienza popolare.

 

Marco Gallenga Conservatorio Luigi Cherubini, Firenze

L’improvvisazione nella didattica per violino.

 

Alberto Maria Gatti Conservatorio Luigi Cherubini, Firenze

L'uso di exciters nella musica acusmatica: l'oggetto sonoro-visivo.

 

Nicola Giannini Conservatorio Luigi Cherubini, Firenze

Il ruolo della psicoacustica nella composizione di musica acusmatica spazializzata.

 

Raffaele Marsicano Conservatorio Giuseppe Verdi, Milano

Nuovi suoni per gli ottoni - Nuovi suoni per la composizione.

 

Alvaro Nunez Carbullanca Conservatorio Giuseppe Verdi, Milano

Passi, battiti, respirazioni: dal comporre camminando al camminare componendo.

 

Umberto Ruboni Conservatorio Giuseppe Verdi, Milano

Manuscrittura pianistica - Analisi gestuale degli studi op. 10 e op.25 di F. Chopin.

L’ingresso è libero fino ad un numero limitato di posti per tutte le attività ad eccezione della Conferenza “Suoni, cose, persone” che è aperta fino ad esaurimento posti.

Read 1144 times
 
     

AEC Logo transparent

banner_2_sito.jpg

 
   
         
   
   
Conservatorio di Musica
Luigi Cherubini

Piazza delle Belle Arti 2
50122 Firenze
Tel. +39 055 298 9311
Fax +39 055 239 6785
Posta certificata (PEC): protocollo.consfi@pec.it
Codice Fiscale 80025210487
© 2014

Area Riservata
Docenti
Referenti
Amministrativi
Coadiutori